Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggendo l'informativa estesa.

 FB IMG 1487180124335
FB IMG 1487180124335

CORSO DI PARKOUR E ACROBATICA BASE
il martedì e il venerdì dalle ore 18:00 alle ore 20:00

ATTRAVERSO UN PERCORSO FORMATIVO DI ALLENAMENTO SI IMPARA IL PARKOUR IN SICUREZZA . . .
Per info e adesioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 






Una volta acquisita una ottima preparazione atletica andremo a riattivare la mobilità del corpo, riscoprendo la confidenza e la naturalezza con i movimenti base per un essere umano quali la corsa, l’arrampicata, i salti e l’equilibrio. Successivamente cominceremo ad apprendere le tecniche dell' Art du déplacement' e di acrobatica base, attraverso lo svolgimento di esercizi fisici propedeutici finalizzati, con attrezzature che ci permetteranno di lavorare in sicurezza, sempre percorrendo un tracciato, un percorso ben definito, dalle cose più semplici o naturali, per arrivare solo dopo un serio e costante percorso di allenamento, a praticare Parkour fuori, nella nostra vera palestra, la città!

IL PARKOUR
Il Parkour (dal Francese "Percorso" ) o Art du déplacement' (Arte dello spostamento) nasce in Francia negli anni '80, come una disciplina sportiva di strada, dalla mente di David Belle. E’ una disciplina volta, a preparare l’ atleta sia fisicamente che psicologicamente, ad affrontare qualsiasi tipo di ostacolo all’interno di un percorso prestabilito, utilizzando il minimo dello sforzo del proprio corpo e ottenendo il massimo del risultato, cioè il superamento degli ostacoli (del percorso) il più velocemente possibile, senza riportare danni. Questo richiede anni di allenamento impegno e dedizione, niente è regalato nel Parkour, bisogna capire che se si vuole iniziare a praticare, si andrà ad affrontare un “Parkour” appunto, dal francese “Percorso” di formazione lungo, complesso e faticoso.


ESSERE FORTI PER ESSERE UTILI
Il Parkour non è come gli altri sport, infatti tutto questo è da figurarsi come un ipotetica corsa per la salvezza della vita, viene quasi spontaneo quindi, accostare questo sport ad alcuni tipi di addestramenti di sopravvivenza, da cui originariamente trae ispirazione, nello specifico David Belle si ispirò al “Metodo Naturale” ideato da Gerorges Hébert insegnante di Educazione fisica Francese di inizio Novecento, il quale a seguito di una catastrofica eruzione vulcanica nella sua città, coordinò eroicamente l'evacuazione e il soccorso di centinaia di persone.
Questa esperienza ebbe profondi effetti su di lui e rafforzò la sua convinzione che le capacità fisiche e atletiche andassero combinate con le qualità del coraggio e dell'altruismo. Egli sintetizzò la propria etica nel motto: "Essere forti per essere utili"

IL METODO NATURALE
Influenzato dalla lezione del “nobile Selvaggio” del filosofo Jean-Jacques Rousseau, per cui solo l’osservazione della natura poteva guidare ad un corretto modo di allenare il fisico, Hebert scrisse: “Il fine ultimo dell’educazione fisica è sviluppare persone forti.
- In un senso puramente fisico il Metodo Naturale promuove le qualità della resistenza fisica, muscolosità e velocità, attraverso esseri capaci di camminare, saltare, muoversi sui quattro arti, arrampicarsi, camminare in equilibrio, lanciare, sollevare, difendersi e nuotare.
- Nel senso virile o energetico il sistema consiste nell’avere sufficiente energia, volontà, coraggio, freddezza e fermezza.
- In un senso morale educazione, elevando le emozioni, dirige o mantien la fibra morale in un modo utile e benefico.
Il vero Metodo Naturale, in questo ampio senso, deve essere considerato come il risultato di queste tre particolari forze: è una sintesi fisica, virile e mrale, che risiede non solo nei muscoli e nel respiro, ma soprattutto nell’energia che viene usata, nella volontà che la dirige e nella sensibilità che la guida”

PARKOUR, FREERUNNING E ART DU DEPLACEMENT
Nonostante questo possa essere uno degli utilizzo della disciplina, questa non è la finalità unica della sua pratica.
Se ne può sicuramente apprezzare il valore, molto più facilmente in ambito sportivo, vantando una preparazione fisica tra le più complesse e complete che ci sia, non a caso per via della sua efficacia sta rivoluzionando il metodo di allenamento in tutto il mondo dello sport.
Anche in ambito artistico, attraverso il Freerunning, evoluzione della disciplina volto a sviluppare maggiormente la forma artistica di essa, utilizzata poi in diversi contesti artistici, come cinema, teatro e circo...
Negli ultimi anni si è sviluppata una nuova corrente, chiamata Art du déplacement' un mix della disciplina classica e del Freerunning che si concentra su un approccio artistico delle tecniche di movimento utilizzate per superare gli ostacoli nella disciplina classica ossia i “Vault” (Volteggi).


IL PARKOUR NEL MONDO
Il Parkour è uno sport a tutti gli effetti, non a caso è stato da poco riconosciuto come tale dal ministero dello sport inglese, favorendone così sicuramente la corretta diffusione. Ogni giorno nascono fantastiche scuole in tutto il mondo; ci sono scuole in Europa, Asia, Stati Uniti, Sud America, Africa. In America ad esempio nel 2014 è nato il primo college per chi pratica la disciplina.
Dal punto di vista della formazione professionale per l’insegnamento, in Inghilterra e negli Stati Uniti, ci sono due prestigiose scuole, che sfornano alcuni tra i migliori atleti al mondo e sono anche le uniche per ora a realizzare i percorsi formativi per diventare insegnanti, che grazie a diversi associati negli altri paesi stanno esportando ovunque. Anche in Italia da 5 anni grazie all’associazione Parkour Wave è possibile seguire questi percorsi formativi professionali. Le tecniche di allenamento e insegnamento perciò sono in costante evoluzione, affiancate da prestigiosi studi e ricerche effettuate dalle diverse Università di scienze motorie di tutto il mondo.

Per info e adesioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Oggi al forte

10:00 - 20:00
segreteria
14:00 - 17:00
Corso di Swing
16:00 - 23:59
salaprove
16:00 -
Corso di Tiro Con L'Arco

DIRITTOALLACITTALOGO

STOP-TTIP

Volantino GAP fronte

notav

antifa

logo nomuos

10x100
notriv

free gaza

NOPUP


illegale è la legge, il suo costo reale

Vai all'inizio della pagina