Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggendo l'informativa estesa.

33243577 1956527144392778 7612878889924165632 n

33243577 1956527144392778 7612878889924165632 n

Venerdi 27 Maggio

SALA DA THE INTHERFERENZE PRESENTA:

Radici che volano - Antonia Vilma D'Amore live

Dalle 19:00

Torna il live domenicale della sala da the, ospite gradita Antonia D'Amore con il suo progetto RADICI CHE VOLANO

"RADICI CHE VOLANO è il mio nuovo progetto musicale con cui ho esordito a Colonia, in Germania, lo scorso gennaio, ospite di Tutu et Tata Interior Design, in occasione di Passagen evento che si svolge in tutta la città tra mostre e concerti.
RADICI CHE VOLANO raccoglie composizioni originali e alcuni canti di musica popolare e d'autore. Canto a voce nuda e con l'accompagnamento minimale della mia chitarra acustica.
In RADICI CHE VOLANO per me c'è il mare, il sole, la pietra, i piedi scalzi e la voglia di riconnettermi con le parole e i suoni del mio sud insieme al desiderio di muovermi tra i contrasti, i vuoti, i pieni, il semplice e il complesso. Il non so. RADICI CHE VOLANO per me è ossimoro che raccoglie in sé il senso profondo di una forma di libertà e anche di connessione profonda tra materiale e immateriale, tra radicamento e volo."

Antonia D'Amore
Cantante, autrice e artigiana pugliese. Si interessa di musica, arte e filosofia sin da giovanissima e nel 2004 si laurea come Operatore dei Beni Culturali alla Facoltà di Lettere e Filosofia presso l'Università degli Studi di Bari. Nel 1998 inizia il suo percorso di formazione musicale a partire dal Coro di Musica Barocca “Harmonia”di Bari per giungere nel 2005 alla Scuola di Musica di
Testaccio di Roma, in cui si forma e dove attualmente insegna Propedeutica Musicale. Attraverso lo studio di vocalità antica, vocalità moderna, canto armonico, canto funzionale e free improvvisation ricerca l'incontro tra musica popolare e musica
colta, partendo anche dalla scrittura di testi prevalentemente con matrice poetica. Crea marionette e scene per le sue performance; collabora con il Teatro delle Marionette degli Accettella di Roma e la creative factory Makinarium. Dal al 2010 al 2013 è stata animatrice nella trasmissione Gli Sgommati, Sky 1. Ha all'attivo due dischi: “Era dove vivevo da re” con il gruppo I canzonieri, progetto di composizione collettiva; e “Non capisco la direzione dei venti” liriche greche in jazz, di Giovanni Guaccero e Archilochus 5et di cui è voce solista (edizioni Tored). Ad aprile 2018 ha debuttato al Teatro Mongiovino di Roma con “DENTRO”, spettacolo di Teatro di Figura e musica dal vivo, di cui è autrice e curatrice.

 

Oggi al Forte

Nessun evento
ror radioabbonamento round s

DIRITTOALLACITTALOGO

STOP-TTIP

Volantino GAP fronte

notav

antifa

logo nomuos

10x100
notriv

free gaza

NOPUP


illegale è la legge, il suo costo reale

Vai all'inizio della pagina