Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggendo l'informativa estesa.

2 giugno 2017 centocelle

2 giugno 2017 centocelle

Venerdì 2 Giugno 2017
MANI_FESTA_AZIONE
dalle 10.30 BICICLETTATA da piazza Vittorio al PARCO ARCHEOLOGICO di  100CELLE

NO AL PENTAGONO! - NO AI PRIVATI! 
BONIFICA SUBITO! - RIPRENDIAMOCI IL PARCO!
dalle 12 TUTT* AL PARCO!

 

dalle 12 TUTT* AL PARCO!

__PRANZO SOCIALE (panini, vino e finger food: porta il tuo bicchiere!)
__CONFRONTO, INFO e MOSTRA sulla lotta in corso
__INCURSIONI MUSICALI
__GIOCOLERIA e SPAZIO BIMBI
__CLOWN ARMY
__CICLOFFICINE POPOLARI e GRAZIELLIADI
__TANGO e SPORT POPOLARE
__VISITE GUIDATE

PARCO ARCHEOLOGICO 100CELLE
(Ingresso via Casilina)
-----------------------------------------------------

REALTA' E ABITANTI DEL TERRITORIO
-------------------------------------------------------

Il Parco Archeologico 100celle è un'area verde di 120 ettari tra il V, VI e VII municipio. In seguito ad un incendio avvenuto il primo gennaio 2017 all'interno delle gallerie sottostanti ed ai fumi che successivamente si sono verificati per autocombustione per 40 giorni, la reale situazione in cui versa il Parco è venuta alla luce: STRATI E STRATI DI RIFIUTI INTERRATI, inquinamento delle falde acquifere, disastro ambientale perpetuato dagli sfasci. Tanto che l'area è stata denominata "Terra dei fuochi romana". Tutto ciò ha portato gli abitanti ad autorganizzarsi per richiedere fortemente la bonifica. Ma non solo. A questo problema si è aggiunto quello, da una parte, degli interessi dei privati e dall'altro, quello degli interessi del Ministero della difesa, il quale sta richiedendo l'ampliamento del perimetro militare già esistente col PENTAGONO ITALIANO, alla faccia dei vincoli paesaggistici e archeologici. L'ulteriore militarizzazione del parco porterebbe a inevitabili conseguenze: guardie armate, strada "spaccaparco" di collegamento, elettromagnetismo, fauna a rischio, inaccessibilità.

RIPRENDIAMOCI IL PARCO!
Rendiamolo accessibile e fruibile a tutt*, apriamo gli accessi da Cinecittà, Torre Spaccata, Quadraro e Centocelle, difendiamo la nostra salute e restituiamolo alla comunità!

NO alla Militarizzazione dei Territori
NO alla Privatizzazione e Distruzione dell'Ambiente

MERCOLEDI 2 GUGNO 2017
MANI_FESTA_AZIONE

Oggi al forte

Nessun evento

DIRITTOALLACITTALOGO

STOP-TTIP

Volantino GAP fronte

notav

antifa

logo nomuos

10x100
notriv

free gaza

NOPUP


illegale è la legge, il suo costo reale

Vai all'inizio della pagina